[Salta al contenuto]

La richiesta continua di qualità nel comparto della verniciatura ha incrementato notevolmente l’utilizzo di cabine pressurizzate che, grazie ad una circolazione dell’aria bilanciata, riducono al minimo la presenza di polvere, migliorando la salubrità della postazione di lavoro del verniciatore.

Ricordiamo comunque che la polvere è il principale nemico della verniciatura: per questo motivo deve essere a tutti i costi tenuta lontana dalla superficie da verniciare.

La polvere, depositandosi sui pezzi verniciati di fresco, può provocare effetti indesiderati.
Per evitare questo inconveniente, dovrebbero essere ridotte al minimo le cause di possibile formazione di polvere, che può essere provocata da più fattori, quali ad esempio:

  • aria di immissione pre-filtrata nella cabina di verniciatura: se, ad esempio, la superficie dei filtri del plenum non appoggia perfettamente ai supporti, lascia passare nella cabina aria contenente polvere;
  • insufficiente pressione nella cabina chiuse: è necessario controllare che la pressione interna sia sufficiente, una prova elementare è quella di verificare che la porta della cabina possa essere mantenuta aperta verso l’esterno per alcuni cm dalla pressione interna. Se infatti la porta si chiudesse da sola, significherebbe che nella cabina non vi è una pressione sufficiente. La causa deriva in genere dall’intasamento del filtro in aspirazione, dovuto ad un accumulo di sporco, fattore questo che favorisce la penetrazione di polvere nella cabina. È quindi indispensabile che i filtri di aspirazione dell’aria siano sempre puliti, e sostituiti secondo le indicazioni fornite dal costruttore.

Salvatore Rampinelli



Save & Share Cart
Your Shopping Cart will be saved and you'll be given a link. You, or anyone with the link, can use it to retrieve your Cart at any time.
Back Save & Share Cart
Your Shopping Cart will be saved with Product pictures and information, and Cart Totals. Then send it to yourself, or a friend, with a link to retrieve it at any time.
Your cart email sent successfully :)