[Salta al contenuto]
Filtri per Verniciatura, Filtri UTA e strumenti per trattamento Aria

Trasduttore di Pressione e Portata Aria con Controllore PID - con display e autozero

 303,78 341,60 IVA incl.

 303,78 341,60 IVA incl.

Sconti sulla quantità
2 - 4
5% di sconto cad.
5 - 9
7% di sconto cad.
10 o più
10% di sconto cad.
(gli sconti sono applicati nel carrello; promozione soggetta a disponibilità)

Trasduttore di portata e pressione differenziale con controllore PID 0 ÷ 10 V / 4 ÷ 20 mA con setpoint configurabile su pressione o portata.

Descrizione prodotto

Il Misuratore di portata e di pressione differenziale DPT CTRL è dotato di uscita 0 ÷ 10 V / 4 ÷ 20 mA proporzionale a pressione o portata e di un’uscita supplementare 0 ÷ 10 V / 4 ÷ 20 mA del controllore PID.

Il segnale di retroazione consente di controllare un ventilatore per inseguire un setpoint di pressione o portata.

Il Trasmettitore elettronico di pressione differenziale viene utilizzato per misurare portata aria e pressione differenziale e può essere associato a sonde di misura di portata Floxact oppure agli smart fans dei più importanti produttori di ventilatori.

La misura della portata d’aria è indiretta e viene dedotta dalla differenza di pressione alle prese di una sonda tipo tubo di pitot, con flange tarate o in punti di un canale in cui la relazione pressione portata è nota.

Questo misuratore di portata è facile da installare ed è pensato per applicazioni industriali o di building automation.

Caratteristiche del trasduttore di portata e pressione con controllo PID

  • Set point su portata o pressione;
  • configurazione intuitiva della formula di portata;
  • uscita 4 – 20 mA o 0 – 10 V su pressione o portata;
  • uscita 4 – 20 mA o 0 – 10 V controllata PID;
  • configurazione manuale intuitiva dei guadagni P I D;
  • Zero automatico per annullare l’errore di deriva.

DTP-CTRL è un sensore di pressione differenziale dotato di un software intuitivo che permette di configurare sul campo la costante di proporzionalità per la misura di portata, i parametri P, I e D per l’uscita del controllore e del set point.

L’elemento sensibile piezoresistivo è alloggiato su una scheda racchiusa in un involucro IP 54 a apertura a scatto, al suo interno si trova una morsettiera a cui collegare la linea di alimentazione e il segnale d’uscita 0 ÷ 10V o 4 ÷ 20 mA sia per l’uscita proporzionale a pressione o portata, sia per l’uscita del controllore PID.

Il setpoint può essere configurato sulla pressione differenziale o sulla portata.

Il trasduttore DPT CTRL è molto utilizzato associato a ventilatori “smart” con ingresso dedicato al controllo in retroazione e prese di pressione strategicamente posizionate per essere indicative della portata istantanea.

L’importanza dell’autozero

Tutti gli strumenti con sensore di pressione MEMS piezoresistivo sono soggetti a deriva: il loro punto di zero varia lentamente nel tempo.
La variazione del punto di zero è un errore di misura, per questo motivo la manutenzione degli strumenti prevede che si stacchino temporaneamente le prese di pressione e si prema il pulsante di zero per aggiornare il punto di riferimento del sensore e annullare l’errore di deriva.

La funzione di auto-zero aggiorna a intervalli regolari il punto di zero senza intervento dell’utente e rende lo strumento privo di errore di deriva e non soggetto a manutenzione.

Nel caso di un controllore l’autozero è particolarmente importante perché l’errore di misura si riflette in un errore di controllo.

IL controllo PID applicato alla pressione o alla portata

Il controllo PID prende il nome dalle tre componenti del segnale di uscita: Proporzionale, Integrale, Derivativo.

Il controllore riceve il valore di pressione o di portata dal processo e lo confronta con il setpoint impostato dall’utente.

La differenza tra il setpoint e il valore di processo (errore) determina l’uscita di controllo, il segnale di controllo di un PID è la somma di tre azioni:

  • P Azione proporzionale, proporzionale alla differenza tra setpoint e retroazione (errore);
  • I Azione integrale, proporzionale ai valori assunti in passato dall’errore;
  • D Azione derivativa proporzionale alla variazioni dell’errore nell’unità di tempo.

L’azione di controllo è volta a minimizzare l’errore.

Con l’interfaccia intuitiva del sensore di pressione DPT-CTRL si possono pesare le singole componenti dell’azione di controllo assegnando manualmente i valori di guadagno P, I e D.

Il dispositivo viene consegnato confezionato singolarmente con gli accessori standard:

  • 2 viti di fissaggio
  • 2 connettori di condotto in plastica
  • tubo di 2m ∅4/7mm
Vedi Specifiche Tecniche

Informazioni aggiuntive

COD DPT CTRL
Peso 0,3402 kg
Dimensioni 18 × 13,5 × 7 cm
Volume Prodotto Imballato

1701 cm³

Peso Prodotto Imballato

0.275 kg

Scala Pa

,

Categorie , ,
Tag , ,

Ti potrebbe interessare…