[Salta al contenuto]
Filtri per Verniciatura, Filtri UTA e strumenti per trattamento Aria

Mascherine KN95, N95, FFP2 un Confronto

L’emergenza COVID-19 porta al limite delle capacità l’intera filiera produttiva delle maschere protettive, quelle intese come dispositivi di protezione individuale delle vie respiratorie.

La nuova domanda di questi prodotti non è commisurata alla produzione realizzabie nel breve periodo e si assiste a aumenti di prezzi e soprattutto a accesso a dispositivi che fino a ieri appartenevano a mercati diversi, soggetti a certificazioni che non erano accettate nel mercato europeo.

Norme Europee Americane e Cinesi

In particolare oggi anche sul mercato italiano arrivano prodotti che rispondono ufficialmente a certificazioni americane come l’americana NIOSH-42CFR84 che certifica i facciali filtranti in classe N95 o cinesi come la GB2626-2006 che certifica le maschere KN95.

I facciali filtranti FFP2 o FFP3 certificati secondo la norma europea EN 149-2001 sono sempre più rari e quasi inaccessibili all’utenza civile.

le differenze tra FFP2 N95 e KN95: come vengono testate

Di seguito un confronto tra i requisiti e le condizioni di prova che determinano le certificazioni FFP2, N95, KN95

Fattore di protezione (norma di riferimento) FFP2 (EN 149-2001) N95 (NIOSH-42CFR84) KN95(GB2626-2006)
Efficienza di filtrazione (requisito minimo ≥ X)* ≥ 94% ≥ 95% ≥ 95%
Sostanza di test NaCl e olio di paraffina NaCl NaCl
Portata aria di test 95 l/min variabile durante il test 85 l/min 85 l/min
massimo bypass totale verso l’interno ammesso (TIL) testato su individui sotto sforzo 8% non misurato 8%
Resistenza inspiratoria ammessa(perdita di carico di inspirazione) ≤ 70 Pa @ 30 L/min; ≤ 240 Pa @ 95 L/min; ≤ 500 Pa @ saturazione ≤ 343 Pa ≤ 350 Pa
Resistenza espiratoria ammessa (perdita di carico di espirazione) ≤ 300 Pa ≤ 245 Pa ≤ 250 Pa

La principale differenza: il tipo di inquinante testato

La prima evidenza che si osserva da questa tabella è che tra le norme considerate solo quella europea, la EN 149, prescrive che il test di efficienza sia effettuato anche con olio di paraffina, un inquinante luquido e non solido.
Fino a poco tempo fa era più comune preoccuparsi di inquinanti sotto forma di particolato solido, oggi invece non si può riuniciare dalla protezione delle vie respiratorie da particolato sotto forma di aerosol come le droplet.

Confronto tra KN95 e FFP3 per resistenza respiratoria, comfort e durata

L’altra differenza importante da sottolineare risiede nei livelli massimi ammessi di resistenza all’inspirazione.
Ancora una volta per le FFP2 si richiede un livello di performance maggiore rispetto a quello delle KN95 e N95.
Per la EN149 la portata di test è variabile, ma se si osserva la portata intermedia la prescrizione per una FFP2 è di una caduta di pressione (resistenza respiratoria) massima ammissibile di 240 Pa a 95 litri al minuto.
Alle KN95 e N95 è invece permesso di avere una resistenza massima pari a ben 350 e 343 pascal a una portata di soli 85 liltri al minuto.
Una bassa resistenza respiratoria si traduce in una maggiore comodità e in una più lunga vita utile del facciale filtrante.

Esempi di maschere N95, KN95 e FFP2

Su AEROFEEL fino a che sarà possibile saranno in vendita solo prodotti certificati secondo le norme europee.

Di seguito alcuni esempi di prodotti disponibili su altri siti.

Maschera FFP2 a becco di origine cinese

mascherina ffp2 a becco cinese

Questa Mascherina marchiata FFP2 senza valvola di produzione cinese con la tipica forma ‘a becco’. Ha la forma del tipico modello di esportazione cinese, ma a differenza di molte altre maschere simili questa riporta la marcatura FFP2 formalmente corretta supportata da vera certificazione di un ente notificato europeo.

Maschera marchiata KN95 di origine cinese

mascherina KN 95 cinese

Questa Mascherina marchiata come KN95 senza valvola di produzione cinese con stringinaso e forma ergonomica è il modello più esportato in questo periodo e più disponibile verso il mercato eruopeo. Viene presentata come conforme alle norme locali ma non è chiaro se KN95 sia il semplice nome del prodotto o un fattore di protezione.


Disclaimer: per alcuni link in questo post AEROFEEL ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Potresti essere interessato a…

Oops! Sembra che hai disattivato JavaScript. Per vedere questa pagina correttamente, si prega di riabilitare JavaScript!
Salva e condividi il carrello
Il tuo carrello verrà salvato e ti verrà dato un link. Tu, o chiunque abbia il link, puoi usarlo per recuperare il tuo Carrello in qualsiasi momento.
Indietro Salva e condividi il carrello
Il tuo carrello sarà salvato con immagini e informazioni sui prodotti e totali del carrello. Quindi puoi inviarlo a te o ad un amico, con un link per recuperarlo in qualsiasi momento.
Il tuo carrello è stato inviato con successo via e-mail :)